Perché installare un nuovo camino?

E se ti dicessimo camino, tu a cosa pensi? Di certo, è innegabile, l’idea del camino ci riporta sempre al calore domestico, ma non un normale calore, ma quello caldo ed avvolgente che solo un camino è in grado di regalare! E noi di Guarisco pavimenti lo sappiamo bene, che il sogno di ogni italiano, è di avere un camino a casa!

Torpore a parte, in questo articolo andremo a vedere perché installare un camino nuovo. Quindi se anche tu sei interessato all’argomento, resta con noi! Ma procediamo con ordine e iniziamo subito con il capire cosa è un camino. Quando si parla di camino si fa riferimento al metodo più antico al mondo pensato per riscaldarsi; ecco perché come di certo avrai notato anche tu, non c’è castello o anche casa molto datata, che non abbia almeno un camino, questo perché oltre a portare tanto calore, usa come combustibile la legna.

E partendo dalla storia, arriviamo fino ai giorni nostri, che vedono una vastissima varietà di camini, in termini di estetica, ma la cui funzionalità non è mai cambiata: il tuo camino infatti, riscalderà la stanza e la casa, diffondendo nell’ambiente un buon profumo di legna e un rilassante suono del suo crepitio. Una perfetta atmosfera conviviale. minimi rifiuti e cenere e uno spegnimento “automatico”. A differenza di una stufa a pellet, infatti, un camino a legna si spegne semplicemente quando finisce di ardere la legna. Più facile di così!

Ma non solo! Scegliere un camino per la nostra casa, sarà indice di un elemento che sarà durevole nel tempo, previa manutenzione costante. Ecco che in tal senso è sempre bene affidarsi a personale specializzato, sia per la manutenzione che, ovviamente, per l’installazione.

Detto questo, andiamo a vedere perché installare un camino, e quindi quali sono i vantaggi

Installare un camino ti darà i seguenti vantaggi:

  • Eco sostenibilità: perché alimentato a legna;
  • Risparmio energetico: che farà abbassare i costi della tua bolletta.

Ma non è finita qui. Perché devi sapere che oltre ai vantaggi sopra elencati, installare un camino è dare grande importanza alla funzione sociale e familiare che il camino stesso è in grado di donare: il camino infatti, non serve esclusivamente per il riscaldamento dell’ambiente ma rappresenta anche un vero e proprio punto di ritrovo di parenti ed amici, un conforto caldo per passare l’inverno in compagnia, davanti al fuoco. E quale migliore ambiente per collocarlo se non il soggiorno? Conosciuto da sempre come stanza sociale per eccellenza, luogo di relax, di chiacchiere, di bevute, di giochi di società e di cineforum, si rivelerà essere di certo una buona idea, dotarlo di un camino che possa accogliere attorno a sé tutti i vostri cari.

Hai bisogno di noi? Per tutte le informazioni, ti invitiamo a riempire il form presente alla sezione contatti del nostro sito web.

SE ACQUISITI UN CAMINO IN SOSTITUZIONE AD UN VECCHIO IMPIANTO, C’E LO SCONTO TERMICO, VARIABILE

Noi di Guarisco Pavimenti abbiamo sempre una buona notizia per te! Quindi, se ti abbiamo messo curiosità, ti invitiamo a restare con noi per scoprirla! Come di certo saprai, abbiamo da sempre una mission: quella di vedere i nostri clienti felici e soddisfatti! E per farlo mettiamo a disposizione dei nostri clienti la nostra esperienza, offrendo una gamma di servizi su misura per i privati, per i progettisti e per le imprese e ti aiutiamo a rivestire il tuo abitare, personalizzando i tuoi ambienti e rendendoli unici.

Stavolta siamo qui per dirti che da noi se acquisti un camino in sostituzione del vecchio impianto, potrai usufruire dello sconto termico. Si. Hai letto bene! Devi infatti sapere che per adempiere e tutto ciò, noi di Guarisco ci affidiamo alla figura professionale di un Ingegnere, con il quale collaboriamo per la pratica di rimborso, e che sarà in grado di aiutarti in questa pratica. Che ne dici? Non ti sembra una buona proposta?

Grazie alla professionalità del nostro Ingegnere potrai scegliere quale bonus, tra quelli in vigore per questo anno, fa al caso tuo, e così potrai rinnovare la tua abitazione! Come abbiamo già detto, per tutto questo 2024 potrai usufruire del bonus al 50%, nel quale rientrano anche l’installazione di caminetti, stufe a legna o a pellet.

Si può accedere al bonus ristrutturazioni al 50% in questi casi:

  • Se vengono eseguiti lavori di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia sulle parti comuni di edifici residenziali e condomini;
  • Se vengono eseguiti lavori di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia effettuati su singole unità immobiliari (quindi sono esclusi i lavori di manutenzione ordinaria).

Quindi, stando a quanto detto sopra, se anche tu vuoi restaurare il tuo vecchio caminetto, o semplicemente vuoi installare una nuova stufa, potrai farlo assieme agli altri lavori.

Ma non è finita qui! Oltre al bonus 50%, c’è anche un’altra soluzione pensata sempre per migliorare il tuo impianto di riscaldamento domestico; stiamo parlando dell’Ecobonus, la maxi detrazione confermata fino al 31 dicembre 2024 che ha come finalità l’efficientamento energetico di edifici esistenti.

Infine, dulcis in fundo, troviamo il Superbonus, che nonostante abbia subito tantissime modifiche, tra i quali la riduzione dei beneficiari, può essere utilizzato per le stufe a legna o a pellet e caminetti, e quindi anche gli interventi di rifacimento, restauro e sostituzione.

C’è un’unica cosa da attenzionare: tra le condizioni da soddisfare per ottenere il bonus occorre dimostrare il salto di almeno due classi energetiche. Lo scopo della detrazione, infatti, è incentivare l’efficientamento energetico su scala nazionale.

Hai bisogno di noi? Per tutte le informazioni, ti invitiamo a riempire il form presente alla sezione contatti del nostro sito web.

DETRAZIONE ‘’SCONTO TERMICO”

Anche in questo articolo rimaniamo all’interno della tematica relativa alle detrazioni, ma stavolta vogliamo approfondire un altro argomento, ovvero il bonus termico; quindi se non sai bene di cosa si tratta o semplicemente vuoi saperne di più, ti invitiamo a proseguire con la lettura!

Noi di Guarisco Pavimenti vogliamo darti una bella notizia: se anche tu hai pensato di sostituire la vecchia stufa a legna, o semplicemente vuoi rifare il camino, sappi che c’è un bonus specifico, di cui ovviamente potrai usufruire.

Si, hai capito bene. Si tratta di un bonus pensato per abbattere le spese destinate al riscaldamento, ed aumentare il comfort abitativo, che potrai richiedere, in alcuni casi, per tutto il 2024 qualora decidessi di eseguire lavori di ristrutturazione, di efficientamento energetico o tramite il Superbonus 90%. Ma procediamo con ordine e vediamoli assieme.

Bonus 50% per caminetti e stufe

Devi sapere che per tutto questo 2024 potrai usufruire del bonus al 50%, nel quale rientrano anche l’installazione di caminetti, stufe a legna o a pellet.

Si può accedere al bonus Ristrutturazioni al 50% in questi casi:

  • Se vengono eseguiti lavori di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia sulle parti comuni di edifici residenziali e condomini;
  • Se vengono eseguiti lavori di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia effettuati su singole unità immobiliari (quindi sono esclusi i lavori di manutenzione ordinaria).

Quindi, stando a quanto detto sopra, se anche tu vuoi restaurare il tuo vecchio caminetto, o semplicemente vuoi installare una nuova stufa, potrai farlo assieme agli altri lavori.

Ma non è finita qui! Oltre al bonus 50%, c’è anche un’altra soluzione pensata sempre per migliorare il tuo impianto di riscaldamento domestico; stiamo parlando dell’Ecobonus, la maxi detrazione confermata fino al 31 dicembre 2024 che ha come finalità l’efficientamento energetico di edifici esistenti.

Infine, dulcis in fundo, troviamo il Superbonus, che nonostante abbia subito tantissime modifiche, tra i quali la riduzione dei beneficiari, può essere utilizzato per le stufe a legna o a pellet e caminetti, e quindi anche gli interventi di rifacimento, restauro e sostituzione.

C’è un’unica cosa da attenzionare: tra le condizioni da soddisfare per ottenere il bonus occorre dimostrare il salto di almeno due classi energetiche. Lo scopo della detrazione, infatti, è incentivare l’efficientamento energetico su scala nazionale.

Hai bisogno di noi? Per tutte le informazioni, ti invitiamo a riempire il form presente alla sezione contatti del nostro sito web.

DETRAZIONE 50% IN 10 ANNI

In questo articolo noi di Guarisco Pavimenti vogliamo parlarti di detrazioni e più nello specifico ci soffermeremo sulla detrazione del 50% in 10 anni. Quindi, se vuoi saperne di più, continua pure con la lettura.

Detrazione del 50% in 10 anni: ecco come funziona

La prima cosa che vogliamo dirti è che la detrazione in 10 anni è un’opzione molto vantaggiosa per ammortizzare le spese sostenute per la ristrutturazione; ma questo è abbastanza chiaro. Di seguito quindi andremo a vedere di cosa si tratta e come funziona.

Se anche tu hai deciso di ristrutturare casa, devi sapere che hai la possibilità di utilizzare la detrazione fiscale al 50%, che ha come limite massimo di spesa il valore di 96.000 euro fino al 31 dicembre 2024; dal 2025 invece, salvo eventuali proroghe, la detrazione fiscale si abbasserà al 36% e fino a un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 48.000 euro per unità immobiliare. La detrazione da indicare nella denuncia dei redditi deve essere ripartita in 10 quote annuali di pari importo.

Ma se ti stai chiedendo chi può avere la detrazione al 50%, devi sapere che i beneficiari sono non solo i proprietari o i titolari di diritti reali sugli immobili per i quali si effettuano i lavori e che ne sostengono le spese, ma anche l’inquilino o il comodatario.

Nello specifico, hanno diritto alla detrazione:

  • Il proprietario o il nudo proprietario;
  • Il titolare di un diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie);
  • L’inquilino o il comodatario;
  • I soci di cooperative divise e indivise;
  • I soci delle società semplici;
  • Gli imprenditori individuali, solo per gli immobili che non rientrano fra quelli strumentali o merce.

Ed ancora hanno diritto alla detrazione, purché sostengano le spese e siano intestatari di bonifici e fatture:

  • Il familiare convivente del possessore o detentore dell’immobile oggetto dell’intervento (il coniuge, i parenti entro il terzo grado e gli affini entro il secondo grado) e il componente dell’unione civile;
  • Il coniuge separato assegnatario dell’immobile intestato all’altro coniuge;
  • Il convivente more uxorio, non proprietario dell’immobile oggetto degli interventi né titolare di un contratto di comodato, per le spese sostenute a partire dal 1° gennaio 2016.

Inoltre ci teniamo a dirti è che noi di Guarisco Pavimenti siamo punto vendita convenzionato con Fiditalia, ed è proprio per questo motivo che siamo in grado di offrirti comode soluzioni di pagamento rateale. Si, hai capito bene: acquisti i prodotti che desideri e li rimborsi in comode rate, con un classico credito finalizzato.

Per fare ciò è sufficiente presentare i seguenti documenti:

  • Documento d’identità o di riconoscimento in corso di validità;
  • Il codice fiscale;
  • Un documento di reddito (busta paga, cedolino della pensione, dichiarazione dei redditi);
  • Eventuale carta o permesso di soggiorno.

Hai bisogno ancora di noi? Per tutte le informazioni, ti invitiamo a riempire il form presente alla sezione contatti del nostro sito web.

COLLABORAZIONE CON AZIENDA DI STUFE E CAMINI – EDILKAMIN: PELLET/LEGNA/TERMOCAMINI)

In questo articolo noi di Guarisco Pavimenti vogliamo darti una buona notizia e se ti abbiamo messo curiosità, e vuoi sapere di cosa si tratta, rimani pure con noi! Non vogliamo tenerti sulle spine, ma piuttosto vogliamo andare subito all’argomento in questione: la collaborazione con Edilkamin!

Edilkamin è leader a livello europeo nel settore dei sistemi di riscaldamento domestico a biomassa. Fondata nel 1963, vanta oltre 60 anni d’esperienza nella produzione di stufe, caldaie, caminetti e inserti a legna e pellet. Presente con una fitta rete di rivenditori e centri assistenza distribuiti su tutto il territorio nazionale, esporta con successo, in oltre 40 paesi, tecnologie, design e soluzioni all’avanguardia, in linea con le mutate esigenze del vivere contemporaneo. L’azienda conta oggi un team di oltre 400 persone, più di 1.500 rivenditori e oltre 60 agenti nel mondo. Da impresa familiare italiana ad azienda a gestione manageriale, Edilkamin&Co. è oggi una realtà riconosciuta a livello internazionale e presente in Italia e in Europa con una struttura efficiente e solida.

Inoltre all’interno della sua sede di Lainate, Edilkamin ospita dal 1982 la Direzione Generale, gli Enti Commerciali, il Marketing, l’Amministrazione, l’Information Technology e dove si trovano le aule destinate ai corsi di formazione tecnica e commerciale oltre allo showroom di oltre 1.000 m² con l’intera gamma in esposizione.

Ecco perché per noi di Guarisco Pavimenti è fondamentale aver deciso di stringere questa collaborazione con Edilkamin. Si, perché siamo un’azienda presente sul mercato delle pavimentazioni e finiture d’interni ed esterni dal 1935, che gode della grande collaborazione con le migliori aziende nel settore, tra le quali appunto Edilkamin! Noi di Guarisco siamo molto attenti all’uso di prodotti di prima qualità, nonché alla continua ricerca di nuovi prodotti, di innovazioni tecniche e qualitative, ed è grazie a questi piccoli, ma grandi particolari, che la Guarisco è in grado di garantire un valore aggiunto alle prestazioni offerte.

Hai bisogno di noi? Per tutte le informazioni, ti invitiamo a riempire il form presente alla sezione contatti del nostro sito web.

 

Guarisco nell’elenco di giornale delle realtà storiche di tradizione

 

È tempo di gioie per noi di Guarisco Pavimenti e siccome le gioie vanno condivise, noi abbiamo il piacere di farlo con voi! Se vi state chiedendo cosa sia successo, vogliamo subito dirvi che la nostra azienda, e quindi la nostra attività, è stata riconosciuta e inserita nell’elenco regionale delle realtà storiche e di tradizione.

Il riconoscimento è la conferma che la nostra attività rappresenta un patrimonio economico e di tradizioni socioculturali dei nostri territori molto importante. È il “saper fare lombardo”, unico e incomparabile, che fa della Lombardia eccellenza nel mondo.

“Con l’ingegno e la laboriosità lombarda, che vi caratterizzano”, scrive nella lettera che abbiamo ricevuto Guido Guidesi, Assessore allo Sviluppo Economico, “rafforzeremo il nostro ruolo di motore economico d’Italia e continueremo ad essere protagonisti in Europa, come è sempre stato”. Inoltre vogliamo dirvi che Regione Lombardia ha messo in campo una serie di strumenti dedicati alle attività produttive che potete consultare visitando il sito www.imprese.regione.lombardia.it ed inoltre abbiamo il piacere di segnalarvi il sito internet www.attivitastoriche.regione.lombardia.it.

Guarisco Srl è un’azienda presente sul mercato delle pavimentazioni e finiture d’interni ed esterni dal 1935. Il nostro cavallo di battaglia è la nostra esperienza fatta di impegno, presenza e costanza, in tutti gli anni in cui noi di Guarisco siamo stati presenti sul mercato.

Il valore aggiunto oltre alla storicità della nostra azienda è rappresentato dalla trasparenza dei costi dei servizi: tutte le aziende potenziali clienti, ma anche i clienti, hanno infatti la possibilità di pianificare ‘’perfettamente’’ le spese e i costi dei servizi. A differenza dei competitor, non ci sono soprese nei costi né variabili ma esclusivamente costi fissi (più servizi il cliente include nel pacchetto, più risparmia).

Inoltre noi di Guarisco mettiamo a disposizione dei nostri clienti la nostra esperienza, offrendo una gamma di servizi su misura per i privati, per i progettisti e per le imprese. Noi di Guarisco pavimenti ti aiutiamo a rivestire il tuo abitare, personalizzando i tuoi ambienti e rendendoli unici.

Ed ancora noi di Guarisco Pavimenti offriamo anche un servizio personalizzato ai clienti più esigenti, potendo soddisfare ogni vostro progetto con lavorati, pezzi speciali, scalini, bordi piscina, top lavabi, tavoli ecc. secondo le vostre esigenze, sia estetiche che progettuali.  Il nostro obbiettivo è quello di rendere unico ogni vostro progetto con servizio esclusivo di trasformazione su misura.

Per tutte le informazioni, vi invitiamo a riempire il form presente nella sezione contatti del nostro sito web

La nostra consulenza personalizzata

Noi di Guarisco Pavimenti siamo sempre dalla parte del cliente, che per noi è fondamentale! Ecco perché, tra i tanti servizi messi a tua disposizione, ci occupiamo anche di progettazione per privati.

Guarisco: libera la tua immaginazione!

Noi di Guarisco Pavimenti non ti lasciamo mai solo! E proprio grazie a questa nostra filosofia siamo sempre pronti ad esaudire ogni tuo desiderio. Come? Noi di Guarisco Pavimenti ti aiutiamo a rivestire il tuo abitare, personalizzando i tuoi ambienti e rendendoli unici. La nostra conoscenza tecnica, unita ad un’ampia gamma di proposte tutte pensate per esaudire i desideri di ogni cliente che decide di sceglierci, ci permette di offrire personalizzazioni estremamente creative ai nostri clienti. Immagina un foglio bianco. Fatto? Ebbene si, partendo da lì possiamo realizzare immagini in 3D per aiutare i nostri clienti nella visualizzazione dell’aspetto che avrà il bagno dei suoi sogni!

Noi di Guarisco Pavimenti grazie alla collaborazione con le migliori aziende del settore, all’uso di prodotti di primaria qualità, all’assistenza tecnica in cantiere, all’uso di manodopera diretta, dipendente e di fiducia, siamo in grado di portare un valore aggiunto alle prestazioni offerte.

Progettazione progettisti: un cerchio che si chiude

I vostri progetti, i nostri servizi. Noi di Guarisco Pavimenti ci poniamo al fianco di chi progetta con competenza ed attenzione; la nostra mission è quella di dare risposte immediate, rimanendo sempre aggiornati rispetto alle nuove soluzioni tecniche e alle tendenze del mercato.

Noi di Guarisco pavimenti ti offriamo una pianificazione programmata e coordinata in relazione alle vostre esigenze. Offriamo assistenza tecnica per i cantieri attraverso misurazioni, sopralluoghi, indicazioni per la predisposizione dei sottofondi e dei criteri di posa da adottare.

Progettazione imprese

Non solo privati! Si, hai capto bene! Noi di Guarisco pavimenti siamo perfettamente allineati anche alle esigenze delle imprese. Guarisco pavimenti è sempre al fianco delle imprese che decidono di sceglierci, rispettando tempi e costi. Per questo siamo apprezzati dai nostri committenti e la prova è la moltitudine delle opere portate a termine con successo.

Guarisco pavimenti: noi ci mettiamo l’esperienza, tu il tuo progetto; che tu sia un’azienda oppure un privato, non esitare a metterti in contatto con noi!

RESINE E MICROCEMENTI: CAMPI DI UTILIZZO E VANTAGGI

Quando si parla di microcemento si fa riferimento ad un rivestimento decorativo composto da cemento, resine a base d’acqua, additivi e pigmenti minerali che può essere applicato su una moltitudine di superfici verticali e orizzontali grazie alla sua grande adesione. Questo materiale da costruzione si distingue perché si applica direttamente sul materiale esistente: piastrelle, cartongesso, piastrelle, marmo, terrazzo o gesso, tra molti altri. Con poco lavoro e uno spessore di soli 3 millimetri, si ottiene una rapida ristrutturazione degli spazi.

Il microcemento quindi è un rivestimento all’avanguardia, senza cuciture e adatto sia agli spazi esterni che a quelli interni. Un rivestimento continuo applicabile su pavimenti, pareti, scale, soffitti, piscine e persino mobili. La sua versatilità ha portato alla sua crescente presenza nella ristrutturazione di case private e in locali commerciali e grandi superfici come centri sportivi, edifici industriali, alberghi e ristoranti.

Dove si può applicare il microcemento?

Le soluzioni decorative del microcemento sono infinite. Ecco perché i suoi usi sono così vari. Dalle scale in microcemento o piscine in microcemento ai mobili rivestiti in microcemento. Anche se l’uso per eccellenza del microcemento è in pavimenti e pareti di cucine, bagni e spazi esterni come le terrazze.

Ed ancora il microcemento permette di coprire qualsiasi superficie, per quanto grande possa essere, ottenendo una pavimentazione continua senza giunti o crepe. In questo modo si evitano zone di sporco, facilitando così la pulizia e la disinfezione, aiutando a ottenere luoghi liberi da germi e batteri.

Inoltre, i microcementi garantiscono un‘alta resistenza nelle zone più esposte al traffico e ai prodotti di pulizia più aggressivi. Da qui la grande richiesta di microcemento nelle cucine e bagni in microcemento.

Soffermandoci invece sulle resine, andremo adesso a vedere quali sono le loro caratteristiche.

Le caratteristiche tecniche rendono i rivestimenti in resina un prodotto versatile e di notevole importanza, soprattutto in ambito industriale, dal settore alimentare a quello meccanico, sino al farmaceutico.

Resine sintetiche: come sono composte?

Le resine bicomponenti sono composte da due elementi:

  • Base: la resina vera e propria;
  • Indurente: catalizzatore che consente il processo di polimerizzazione.

 

Con la miscelazione di questi ingredienti avviene una reazione chimica chiamata appunto polimerizzazione.

Un polimero è formato dall’unione di monomeri, unità ripetute in sequenza, il cui legame deve essere forte; è importante quindi che la miscelazione tra base e indurente avvenga correttamente e nelle esatte proporzioni indicate dal produttore.

Il processo è influenzato dalla temperatura e si evolve a seconda di un innalzamento o abbassamento dei gradi: temperature troppo basse (vicine o sotto 0°C) rallentano o bloccano l’avvio della catalisi, al contrario temperature troppo alte causano un’accellerazione dell’indurimento e quindi un minor tempo della lavorabilità.

Resine monocomponenti

Non necessitano dell’aggiunta di un catalizzatore, in quanto sono additivate con indurenti latenti, ovvero che si attivano solo in presenza di calore.

Rivestimenti in resina: caratteristiche

Di seguito una breve descrizione delle principali caratteristiche dei rivestimenti resinosi dedicati, in particolare, ad ambiti industriali:

  • Spessore: è molto contenuto, si varia da pochi micron ad alcuni cm a seconda delle necessità;
  • Impermeabilità, resistenza chimica e meccanica: i rivestimenti in resina sono impermeabili e resistenti alla presenza di sostanze chimiche (in questo caso esistono sistemi studiati appositamente) e alle sollecitazioni meccaniche (es. carichi, trazioni, passaggi di mezzi);
  • Igiene: i rivestimenti in resina sono atossici e monolitici (non presentano fughe) e possono essere stesi anche nelle zoccolature, eliminando gli angoli e quindi l’accumulo di batteri. Inoltre, la resistenza a lavaggi frequenti anche ad alte temperature li rende facilmente pulibili;
  • Aspetto estetico: si possono scegliere differenti colorazioni per soddisfare preferenze e necessità.

 

Rivolgiti a noi per una consulenza personalizzata. Visita il nostro sito e contattaci!

Manutenzione e trattamento del tuo pavimento

Noi di Guarisco Pavimenti ti offriamo tutta la nostra esperienza e tutto ciò che ti serve per mantenere i tuoi pavimenti belli più a lungo o per riportarli a nuova vita con servizi dedicati di manutenzione dei pavimenti in parquet e marmo.

I pavimenti in parquet donano un calore particolare alle vostre case, ma il parquet perde il suo fascino se troppo usurato. Righe, asperità, alterazioni di colore e macchie sono segni di usura che rovinano i vostri pavimenti in legno.

I pavimenti in marmo cambieranno radicalmente l’aspetto della vostra casa una volta lucidati. Noi di Guarisco siamo specializzati anche nel trattamento dei pavimenti in cotto, la manutenzione sarà più semplice e veloce. I vostri pavimenti torneranno come nuovi dopo il nostro intervento!

Inoltre Guarisco ti offre un servizio di manutenzione straordinaria post vendita consistente in una pulizia profonda dei tuoi pavimenti in legno per la rimozione dello sporco accumulato negli anni, con minore dispendio di tempo.

Gres porcellanato: Pulizia e manutenzione

ll gres porcellanato è un prodotto ceramico in gres porcellanato naturale classificato normalmente UGL, vale a dire non smaltato, ad elevate prestazioni tecniche in rapporto a resistenza meccanica, resistenza agli attacchi chimici, resistenza alle macchie.

La superficie si presenta normalmente satinata, non lucida, più o meno morbida a seconda della tipologia, con effetti estetici molto naturali assimilabili alle pietre naturali. Questi pavimenti non necessitano di trattamenti particolari dopo la posa ma richiedono alcuni accorgimenti nella manutenzione ordinaria.

Gli attuali sistemi di pulizia dei pavimenti, con particolare riferimento all’uso di detergenti che contengono profumi o sostanze atte ad evitare il risciacquo, fanno sì che sulla superficie delle piastrelle di gres porcellanato naturale non smaltata si formi una patina lasciata dai residui dei detergenti utilizzati che falsano l’aspetto e il comportamento della superficie.

L’errato consiglio per cui le piastrelle di ceramica si puliscano solo con acqua fa sì che residui di sporco o di calcare si aggrappino alla superficie senza essere assorbiti dalla stessa (tutti i gres porcellanati hanno assorbimento d’acqua inferiore allo 0,5%). Ecco perché le piastrelle appaiono, dopo un certo periodo d’uso, più lucide del normale, la bagnabilità della superficie è falsata, la caduta di sostanze alimentari o di altro genere forma aloni in quanto questa patina all’apparenza oleosa viene asportata nel punto di caduta.

Periodicamente questa patina va eliminata con l’uso di sostanze sgrassanti che normalmente si trovano in commercio, ma meglio con detergenti più specifici che garantiscono un risultato migliore.

Si possono utilizzare detergenti che abbiano una percentuale di acido tamponato utilizzando uno straccio ruvido; inoltre possono essere utilizzati anche per la normale pulizia diluendoli maggiormente in acqua o utilizzando quelli classificati per uso quotidiano che sono privi di profumi, cere o sostanze che evitano il risciacquo.

Pulizia straordinaria dei cotti interni trattati a cera

Il sistema di pulizia straordinaria dei cotti interni trattati a cera è specifico nei casi in cui il trattamento di fondo del cotto sia ancora buono. Evita di decerare il pavimento e rifare da capo il trattamento.

Dove e quando? Sui cotti trattati. Quando il trattamento è ancora buono, ma presenta sporco in superficie o è stato manutenzionato male a causa di eccesso o di pessima qualità delle cere.

Pulizia straordinaria e ordinaria del marmo lucido interno

Il sistema di pulizia straordinaria e ordinaria del marmo lucido interno assicura la conservazione nel tempo del materiale, senza necessità di rilevigare la superficie. Consigliato per marmi, graniti e quarziti lucidi.

Dove e quando? Su pavimenti in marmo, granito e quarzite lucidi, posati all’interno. Per evitare di levigare nuovamente la superficie.

 

Per qualsiasi informazione, non esitare a contattarci. Siamo sempre a tua disposizione e pronti a darti tutte le informazioni e l’assistenza di cui hai bisogno.

Posa in opera: rivolgiti a noi di Guarisco

Tra i tanti servizi messi a tua disposizione, noi di Guarisco Pavimenti ci occupiamo anche della posa in opera che viene eseguita da installatori, dipendenti e di fiducia della nostra azienda, che sono altamente specializzati per settore ed in regola con le normative e disposizioni in materia di lavoro.

Il nostro personale qualificato fornisce ai nostri installatori schemi dettagliati per la posa in opera, segue tutte le fasi di cantiere con particolare attenzione alla verifica dei fondi di posa: il nostro obiettivo è da sempre la totale soddisfazione del cliente.

Tipologie di posa lastre a basso spessore

Esistono, in relazione alle lastre a basso spessore, tre tipologie di posa in opera ovvero:

  • Galleggiante;
  • Su terreno;
  • Con adesivo cementizio.

Vediamo insieme le varie caratteristiche per ogni tipologia.

Galleggiante

La posa in opera galleggiante permette:

  • Posa in opera facile veloce e pulita anche su pavimentazione già esistente;
  • Possibilità di posa di tubi e cavi al di sotto della pavimentazione e in tempi successivi alla posa iniziale;
  • Facilità di manutenzione: gli interventi su guaine, isolanti e impianti vengono effettuati alzando semplicemente le lastre;
  • Miglioramento dell’isolamento su terrazze e tetti piani in quanto permette la ventilazione sotto al pavimento;
  • Planarità garantita dai dispositivi di appoggio regolabili in altezza.

 

Ecco dunque i passaggi da eseguire:

  • Soletta in CLS/pavimentazione esistente;
  • Guaina impermeabile;
  • Strato isolante;
  • Guaina impermeabile;
  • Dispositivi di appoggio;
  • Elementi impiantistici;
  • Lastra

Posa su terreno

La classica posa su terreno è l’ideale per gli spazi esterni. Il geotessuto e lo strato di fondazione garantiscono stabilità e una migliore redistribuzione dei carichi in presenza sia di uno strato di base di differente granulometria sia di una soletta in CLS.

Ecco i passaggi da eseguire:

  • Sottofondo;
  • Geotessuto;
  • Strato di fondazione;
  • Strato di base;
  • Geotessuto;
  • Strato di allettamento;
  • Lastra;

 

Posa su CLS:

  • Sottofondo;
  • Strato di fondazione;
  • Soletta in CLS;
  • Geotessuto;
  • Strato di allettamento;
  • Lastra.

Posa con adesivo cementizio

Dato lo spessore ridotto delle lastre, si prestano ad essere posate come vere e proprie piastrelle attraverso l’utilizzo di un adesivo cementizio.

Ecco come:

  • Soletta in CLS/pavimentazione esistente;
  • Adesivo cementizio;
  • Lastra

 

Per qualsiasi informazione, non esitare a contattarci. Siamo sempre a tua disposizione e pronti a darti tutte le informazioni e l’assistenza di cui hai bisogno.