Tessili/PVC/Linoleum

Classificati come pavimenti tessili hanno la caratteristica di rendere caldo e morbido il cammino, viene usata prevalentemente in camera da letto.
Le fibre impiegate per la produzione di moquette sono la lana, il nylon misto alla lana e altre fibre sintetiche come il poliestere e il polipropilene.

Descrizione

Altre varietà di pavimenti tessili sono il sisal, ottenuto dalle foglie decorticate dell’agave, la juta e il cocco, ricavato dai gusci delle noci di cocco ha una fibra ruvida al tatto.
Il PVC è un materiale di spessore sottile che si presta ad infinite lavorazioni, i teli e le piastre si possono saldare facendoli diventare un corpo unico, adatti per la loro deformabilità e lavorabilità ai più svariati utilizzi.
Il linoleum fino a poco tempo fa era considerato un materiale superato e poco attraente, recentemente è stato riscoperto per le sue caratteristiche ecologiche.